Associazione Arcobaleno

La salute e la malattia, la follia che si cerca nell’altro e si scopre dentro se stessi: questo il tipo di intreccio a cui l’Associazione Arcobaleno vuole dare vita con una proposta culturale che vuole essere un modo concreto per realizzare il sogno di una Terra di mezzo dove la differenza è un valore e non qualcosa da cui difendersi.
Un’idea che ci porta a inventare spazi e progetti per dare voce a chi voce non ha.

Aree d'intervento

Attività di cura

La Cura che mettiamo in ogni area d’intervento è un atteggiamento, una tensione interiore che in qualche modo modifica la qualità e aggiunge valore all’attività che svolgiamo,
Si può parlare di “politecnia” una sorta di sistema ed elemento comune nel quale si intrecciano le competenze più diverse. Il lavoro di cura sembra un lavoro trasparente, come il vetro: visibile solo constatando i danni della sua assenza, più che i vantaggi del suo usufruirne.

Comunicazione sociale

Segn/ali

Una rivista, un Blog e una radio per dare voce
a chi voce non ha

Azioni di comunicazione

Cultura sui temi della salute mentale e contrastare il pregiudizio

Arcostudio

I nuovi strumenti della comunicazione
per dare cittadinanza alla follia

Polifonia

I suoni e la musica al centro di un laboratorio
a carattere relazionale

La nostra rete